VENDERE DA CASA
Vendere da casa... che figata. A me ha sempre attirato l'idea di rimanere comodamente a casa e vendere a distanza. Addirittura parecchi anni fa comprai un opuscoletto che spiegava come fare, dopo qualche anno provai con dei gadget ed infine arrivò ebay, la grande evoluzione.

Per anni, io e mia moglie abbiamo vissuto vendendo su ebay, ma arrivato ad un certo punto diventò ingestibile da casa. Ok la vendita, ma lo stress di dover preparare tutte le spedizioni ti fa passare il piacere di lavorare da casa. Non avevamo più tempo per noi.

Per approfondire l'argomento con un tutor o per richiedere la partecipazione alle nostre sessioni formative online, inserisci qui i tuoi dati.

     Nome  

     Email  

     Telefono  

     Occupazione Attuale  

Nel rispetto delle norme sulla privacy

Scusami, non mi sono presentato. Mi chiamo Vincenzo Lembo, ho 47 anni, sposato con Melita e abbiamo 2 bellissimi bimbi. Dopo vari tentativi saltuari, l'idea di vendere da casa, si è consolidata nella nostra famiglia nel 2004... anno in cui ho perso il lavoro. Come scrivevo, vendevamo parecchio su ebay e non avevamo più tempo nemmeno per noi. Anche perché ci piacque cosi tanto la cosa che creammo un nostro sito di commercio elettronico. Però non riuscivamo più a stare dietro alle spedizioni, dover preparare i pacchi da spedire prendeva tanto tempo ma non volevamo ingrandirci... volevamo vendere da casa proprio per goderci casa e famiglia.

Eravamo ad un bivio...

Riducendo il tempo dedicato all'attività, riducevano anche i guadagni... avevamo margini troppo bassi e il tempo era limitato. Prendemmo una decisione, nell'attesa di tempi migliori: Melita continuò a dedicarsi alla vendita da casa, io a fare formazione nelle aziende per la vendita a distanza e nei ritagli di tempo vendevo infoprodotti online. Fu l'inizio del declino... con le vendite da casa non riuscivamo più a vivere, le aziende tardavano a pagare... quando pagavano... e per vendere infoprodotti devi avere anche il tempo di crearli... crisi economica profonda per la nostra famiglia. Ma fortunatamente non perdemmo mai di vista l'idea di vendere da casa.

Continuammo a cercare una soluzione...

Fino a che, nel gennaio del 2009, un amico che era a conoscenza delle nostre esperienze e delle nostre ricerche, ci parlò della possibilità di vendere da casa in modo diverso. Mi spiego che avrei potuto vendere da casa, prodotti di un'azienda tedesca (qualità), nel settore più ricco del momento (alti margini) e avrei potuto anche decidere come vendere (versatile). In pratica, tu puoi acquistare prima i prodotti e poi rivenderli, avendo un margine più alto, tipo i negozianti quando acquistano all'ingrosso (quello che facevo su ebay), oppure... grande evoluzione... puoi venderli senza acquistarli, l'azienda incassava direttamente, spedisce per te e a fine mese ti paga...

ZERO STRESS!!!

Se anche tu vuoi imparare a vendere da casa con questo sistema, a te non costa nulla la formazione, è l'azienda che paga me per formarti. E la figata più grande è che mi premia in base a quanto riesco a farti vendere. In pratica il mio interesse è che i tuoi guadagni aumentino sempre di più. Ti piace come garanzia? E c'è di più. Se per caso, hai preso qualche prodotto in più (proprio per avere più margine) e non riesci a venderlo entro 3 mesi, questi se lo riprendono indietro e ti ridanno i soldi. Cioè, ma dove esiste che un commerciante compra della merce e se entro 3 mesi non la vende gli tornano i soldi? E' una garanzia assoluta!

Inserisci adesso stesso i tuoi dati in alto a destra e scopri come Imparare a Costo Zero a Vendere da Casa!